Noleggio Auto Medio Termine: Cos’è e quando conviene

0
19

Negli ultimi anni, tra gli amanti delle quattro ruote la soluzione economica del noleggio auto a medio termine ha preso sempre più piede, infatti, la pratica ha conosciuto una particolare diffusione sia tra le aziende che tra i privati.

In linea generale, si parla di “noleggio mid-term” (“medio termine”) quando ci si riferisce a una modalità di nolo a metà tra il noleggio a breve termine, relativo all’utilizzo di una vettura da un minimo di un giorno a un massimo di 30 giorni, e il noleggio a lungo termine, che consente di sfruttare un mezzo per un periodo compreso tra i 36 e i 48 mesi.

La formula del noleggio a medio termine, dunque, si contraddistingue per la sua evidente flessibilità. Ma quali sono le caratteristiche specifiche del noleggio auto a medio termine? A chi è rivolta una simile pratica di noleggio? E quali sono i vantaggi conseguenti?

Noleggio auto a medio termine: una definizione approfondita

Il noleggio auto a medio termine, come anticipato, è la formula di noleggio di un’autovettura, collocata tra il noleggio a breve e a lungo termine, indicata per coloro che hanno la necessità di dotarsi di un’auto per un periodo non particolarmente lungo (generalmente un paio di mesi); il noleggio a medio termine consente di usufruire di un’automobile a costi non elevati, quindi senza dover spendere una quantità di denaro eccessiva, come potrebbe avvenire, ad esempio, nel caso del noleggio a lungo termine.

Dal punto di vista delle tempistiche, il noleggio a medio termine permette di ottenere un’auto per un lasso di tempo compreso tra i 30 giorni e i 24 mesi (raramente la formula di noleggio in questione supera i due anni massimi di utilizzo del mezzo). Tuttavia, va specificato che la formula di noleggio a medio termine più apprezzata in assoluto prevede l’utilizzo dell’automobile per un periodo pari a 6 mesi.

Noleggio a medio termine: il funzionamento

Il noleggio a medio termine, dunque, si contraddistingue per la sua notevole flessibilità, garantendo all’utente ampie possibilità di scelta. Un esempio è dato dal fatto che i clienti del noleggio possono scegliere con grande libertà la cadenza dell’eventuale rinnovo del contratto concordato in precedenza; in alternativa, al cliente è data anche la possibilità di cessare l’accordo stesso o modificarne la formula, optando anche per la modalità a breve termine o a lungo termine.

Per quanto riguarda il funzionamento della modalità a medio termine, il cliente può scegliere di modificare la propria posizione contrattuale in base a quanto stabilito nell’accordo; accordo che, di fatto, potrà essere concordato con la ditta di noleggio a seconda delle proprie esigenze, siano esse lavorative, famigliari, economiche o personali. A tutto ciò, si aggiunge anche la possibilità, qualora si sia concordato un contratto di tipo plurimensile, di rinnovare l’accordo precedente senza che vi sia l’eventualità di andare incontro a penali.

Per chi è indicato il noleggio a medio termine

Il contratto di noleggio a medio a termine è particolarmente indicato per le aziende; quest’ultime, infatti, potrebbero avere l’esigenza di fornire una macchina ai propri dipendenti, specialmente nel caso in cui i dipendenti stessi ricoprano posizioni lavorative di rappresentanza economica e commerciale.

Tralasciando le questioni riguardanti le aziende, anche i privati possono usufruire dei vantaggi e delle potenzialità del noleggio a medio termine. Già, perché questa particolare formula contrattuale consente ai privati di fare affidamento su una vettura a noleggio per ogni eventualità. È il caso, ad esempio, del privato che ha bisogno di un mezzo per recarsi a lavoro presso una città distante dal suo domicilio; e lo stesso vale per il privato che, sprovvisto di automobile, debba noleggiare un mezzo per prendere parte a un corso di formazione per un arco di tempo relativamente limitato. E che dire dell’impossibilità di utilizzare l’auto famigliare perché, magari, occupata con un altro membro della famiglia? I casi descritti sono piuttosto comuni, tanto da poter riguardare un numero particolarmente elevato di cittadini.

Noleggio a medio termine: uno sguardo ai vantaggi

Sinora abbiamo esaminato nel dettaglio le grandi potenzialità dell’accordo di noleggio auto a medio termine in grado di facilitare il possesso di una vettura a fronte di una gestione elastica e flessibile del contratto. Detto ciò, quali sono i vantaggi generali di tale formula contrattuale? E quali sono i motivi per cui il cliente dovrebbe optare per il noleggio a medio termine?

In primo luogo, un vantaggio considerevole è dato dalla possibilità di risparmiare una quantità notevole di tempo dal punto di vista della gestione del contratto. In secondo luogo, il noleggio a medio termine prevede un vantaggio legato alla manutenzione del mezzo: in caso di danni o malfunzionamenti della vettura, gli interventi meccanici e di ripristino delle funzionalità saranno a carico della ditta di noleggio, costi compresi.

Un vantaggio ulteriore ha a che vedere con la piena copertura dei costi di assicurazione del mezzo, anch’essi facenti parte dell’accordo di noleggio a medio termine. Infine, un ultimo punto a favore del medio termine è dato dalla possibilità di modificare o cessare con eccezionale flessibilità il contratto sottoscritto in precedenza.

Commenti