Mercedes Classe E, un’auto da 5 stelle, anche per gli eco-test ADAC

0
154

mercedes-classe-e

La Mercedes Classe E conquista il punteggio più alto di sempre nei test ADAC. Grande successo per la casa di Stoccarda e la sua vettura a doppia alimentazione

Si scrive berlina, si legge Mercedes. Da sempre, infatti, il marchio tedesco è legato a questo particolare segmento di auto, dalla linea elegante e allo stesso tempo imponente. Negli ultimi anni, però, la casa di Stoccarda ha saputo anche coniugare la sua tradizione con il rispetto dell’ambiente, conquistando un importante riconoscimento.

LA REGINA ECO-FRIENDLY

Come raccontato da Repubblica, infatti, la Mercedes Classe E, ammiraglia della casa di Stoccarda, ha raggiunto il punteggio più alto di sempre per i test effettuati nel Centro Tecnico ADAC, il sistema di valutazione più realistico e attendibile in ambito ambientale. Nel dettaglio, la Classe E 200 Natural Gas Drive ha ottenuto 101 punti, record assoluto, che le hanno permesso di conquistare anche le 5 stelle conferite nell’EcoTest.

 mercedes-classe-e-interno

L’AUTO AD ALIMENTAZIONE BIVALENTE

Il segreto della berlina sta nel sistema di doppia alimentazione: l’auto funziona infatti sia a metano che a benzina. E grazie al metano, le emissioni di anidride carbonica vengono ridotte di oltre il 20% rispetto all’alimentazione a benzina, garantendo anche un risparmio del 50% sui costi del carburante.

La Mercedes Classe E Natural Gas Drive vanta un prezzo di listino che parte da 49.450 euro, ma online è possibile trovare anche delle vantaggiose occasioni di usato garantito, come ad esempio sul portale Automobile.it.

IL SEGNO DELLA MERCEDES

Il riconoscimento “eco-friendly” darà nuovo impulso alle vendite di Mercedes, che si sta contraddistinguendo tra le marche con le performance migliori nonostante la crisi. A fine 2013, infatti, la casa tedesca aveva venduto oltre 1,57 milioni di vetture, con un aumento di quasi otto punti percentuali rispetto al 2012. Anche il fatturato è in netta crescita: più 3,3% con 118 miliardi di euro. Merito senza dubbio delle auto dalla linea elegante, interni e dispositivi tecnologici di prim’ordine, motori potenti e certificati ecologici.

Commenti