I meccanici e i nuovi sistemi per la diagnosi delle auto: cosa è bene prendere in considerazione

0
46

I meccanici di oggi devono assolutamente acquistare dei sistemi altamente tecnologici per la diagnosi delle vetture. Con questi sistemi infatti i meccanici hanno la possibilità di controllare il corretto funzionamento del motore semplicemente collegando la macchina. Non c’è più bisogno insomma di aprire cofani e smontare chissà quanti pezzi per capire se c’è un problema! Inoltre questi sistemi sono in grado di captare la presenza anche di un problema di piccolissima entità, che altrimenti potrebbe passare del tutto inosservato.

Il lavoro dei meccanici insomma risulta molto più semplice e veloce di quanto non fosse in passato, così da riuscire a rispondere al meglio a quelle che sono le esigenze dei guidatori di oggi. Non solo, grazie a questi sistemi di diagnostica altamente innovativi è possibile tenere sotto controllo anche tutti i dispositivi tecnologici che sono presenti sulla maggior parte delle vetture oggi disponibili in commercio. Pensiamo, giusto per fare qualche esempio, ai sensori di parcheggio e alle videocamere integrate, al sistema ABS, alla gestione della trazione ASR e simili.

I meccanici possono acquistare i sistemi per la diagnostica auto presso molte aziende, ma cosa è bene prendere in considerazione al momento della scelta? In primo luogo ci sentiamo di consigliare di scegliere delle aziende che progettano e producono questi sistemi in prima persona, così da avere la certezza che dietro alla loro realizzazione vi sia un effettivo studio delle necessità dei meccanici e dei disturbi in cui ogni automobile può incorrere. Inoltre è fondamentale prendere in considerazione i servizi che vengono offerti, per corredare i prodotti e poterli sfruttare al meglio. Il servizio di Assistenza tecnica deve sempre essere presente e deve garantire la possibilità di avere un supporto sia telefonico che direttamente online per ogni genere di problema che dovesse essere riscontrato su una vettura.

Molti meccanici credono che questo servizio sia offerto da tutti, ma non è così. Nella maggior parte dei casi vengono infatti offerti dei meri call center che si basano sulla consultazione delle banche dati, dei libretti delle vetture, delle casistiche dei guasti. Come è facile capire un call center di questa tipologia non può garantire una risoluzione precisa e puntuale di ogni problema. Il discorso cambia invece notevolmente se dietro ad ogni telefonata o email c’è del personale specializzato, che sa guidare il meccanico verso la risoluzione completa ed efficace del problema.

Non solo, a nostro avviso è importante prendere in considerazione anche eventuali corsi di formazione organizzati dall’azienda su cui avete deciso di fare affidamento. Con corsi di formazione di questo tipo i meccanici hanno infatti la possibilità di capire il corretto funzionamento dei sistemi per la diagnostica, sistemi che per loro non hanno più alcun tipo di segreto e che possono sfruttare al meglio per riuscire a soddisfare al cento per cento i loro clienti.

E il prezzo? La qualità e la gamma di servizi messi a disposizione sono senza alcun dubbio molto più importanti del prezzo, ma anche questo è un elemento da prendere in considerazione per i meccanici, che se non spendono un’esagerazione riescono a risultare quanto più concorrenziali possibile sul mercato, fidelizzando i clienti attuali e riuscendo anche a scovarne sempre di nuovi. Spesso inoltre per l’assistenza tecnica vengono presi in considerazione degli abbonamenti annuali, che consentono di risparmiare ulteriormente.

Commenti