Come scegliere olio motore auto

0
159

La scelta dell’olio motore per l’auto è una scelta importante per mantenere una perfetta manutenzione del proprio veicolo. Oltre alle specifiche indicate dal costruttore sul libretto d’uso e manutenzione dell’auto, si può richiedere il supporto del proprio meccanico di fiducia.

Ecco alcuni consigli pratici ed importanti per una scelta ponderata dell’olio del motore della propria auto.

Come scegliere olio motore auto

L’olio è vitale per mantenere perfettamente lubrificato il motore della propria auto. Cambiare l’olio al momento indicato previene guasti, riduce l’attrito degli elementi meccanici e consente un perfetto raffreddamento. Quando si cambia l’olio dell’auto, inoltre, si puliscono tutte le parti meccaniche evitando cosi la formazione di depositi che possono portare a danni anche seri.

La scelta dell’olio dipende da vari fattori. Il più importante é sicuramente l’utilizzo che facciamo del veicolo. Infatti, in primis si deve tener conto dell’uso che si fa del veicolo, se si utilizza l’auto soprattutto in città, con brevi percorsi e frequenti partenze, è consigliato un olio semi-sintetico, che pur essendo leggermente più costoso, protegge meglio il motore sia a freddo che a caldo. Per chi utilizza invece l’auto per lunghi tragitti e per tratti veloci, ad esempio spostamenti lungo autostrade più volte alla settimana, è preferibile la scelta di un olio sintetico che può garantire una migliore lubrificazione. Infine per le auto che non sono sollecitate da cambi di velocità e che quindi percorrono quasi tutti i giorni gli stessi percorsi, si può anche utilizzare un olio minerale, più denso rispetto ad un prodotto sintentico o semi sintetico e che garantisce un corretta lubrificazione.

Classificazione olio motore auto

Esiste anche una sorta di classificazione di oli in relazione proprio al tipo di motore. Vediamoli in dettaglio :

  • A per motori a benzina
  • B per motori diesel, a ciclo leggero
  • C per motori provvisti di sistemi di trattamento dei gas di scarico

Queste categorie sono poi, a loro volta, suddivise in altre categorie, ma ci interessano meno.Una volta scelto l’olio adatto si potrà procedere sempre alla stessa scelta, effettuando controlli periodici della propria auto, il meccanico potrà anche consigliare di utilizzare periodicamente olio con additivi, si tratta di sostanze che possono proteggere il motore dall’invecchiamento.

Commenti