Come scegliere l’auto a noleggio in base ai km che fai ogni anno?

0
59

Il noleggio a lungo termine sta vivendo un momento di grande popolarità perché risulta essere l’alternativa più conveniente all’acquisto di un’auto nuova o usata. Se sei intenzionato a noleggiare un’auto in Toscana, dove ti trovi per ragioni lavorative a vivere per un determinato periodo di tempo, ma non hai le idee chiare su come funziona e, soprattutto, su quale auto è più indicata a te, in questo articolo troverai i consigli giusti per procedere. Quindi guarda le migliori offerte di noleggio a lungo termine Firenze, mettiti comodo e leggi i nostri consigli per scegliere la vettura più adatta in base ai chilometri che percorri in media ogni anno, nelle strade della bellissima regione toscana.

Come faccio a capire quanti chilometri percorrerò?

Sicuramente non si può tirare a indovinare, né tantomeno mettersi a calcolare i chilometri con la calcolatrice alla mano, giorno per giorno. Ciò che potrai fare è ragionare tramite una stima che tenga conto dei tuoi spostamenti quotidiani medi, mettendo in conto che qualche volta ci saranno occasioni in cui percorrerai tratti insoliti.

Come scelgo l’auto a noleggio rispetto ai chilometri percorsi?

Una volta stimati i chilometri medi percorsi in un anno avrai un’informazione importate sulla quale ragionare. Per esempio se ti sposti principalmente in città ma usi la macchina più volte al giorno ti servirà un modello a motore ecologico, magari con cambio automatico. Se per lavoro sei sempre in autostrada e viaggi da una città all’altra del Paese, invece, ti servirà un motore potente ideale per le lunghe percorrenze. In questo caso consumerai molto più carburante e dovrà essere tua premura scegliere motori ecologici costruiti per impattare meno sull’ambiente

L’alimentazione è la voce di spesa più importante

Dimensioni, potenza e motore sono dettagli importanti per la scelta ma c’è una variabile che sicuramente influisce maggiormente sulla vettura e, soprattutto, sul tuo bilancio. Oggi puoi trovare auto elettriche, ibride, a benzina, diesel, gpl o metano per cui la vera scelta da fare riguarda proprio questo aspetto. La scelta dell’alimentazione è una voce di spesa e di consumo non indifferente. Oggi i motori a diesel stanno scomparendo e quindi le alternative migliori per il risparmio sono rappresentante dai modelli a gpl anche se noi ti consigliamo comunque di volgere lo sguardo ai modelli ibridi o elettrici che sono il vero futuro del settore auto.

Ampiezza, comodità, confort

Le auto sono costituite anche da carrozzeria, sedili, strumenti e accessori che potrebbero rivelarsi utili in base ai chilometri che percorri in media ogni anno. Per esempio se viaggi molto in autostrada e percorri tratte lunghe sarà meglio assicurarsi un’auto stabile, con la seduta comoda e confortevole nonché dotata di extra che non ti distraggano troppo dalla guida e che assicurino il confort anche dopo tante ore di guida. Se viaggi per lo più in città dovresti optare per auto compatte, semplici da parcheggiare e da manovrare per strade strette e parcheggi angusti.

Conclusioni

In conclusione se ti affiderai ad una società di noleggio competente troverai un incaricato sempre disponibile a guidarti nella miglior scelta rispetto ai tuoi consumi e alle tue esigenze. Noi ti consigliamo di arrivare con le idee chiare in modo da farti consigliare un’auto che risponda davvero alle tue aspettative.

Commenti