Primo tagliando, dopo quanti km e dove farlo?

0
526

Il primo tagliando non va fatto per tutte le auto dopo lo stesso numero di chilometri o di mesi, ma dipende dal modello e si deve fare riferimento a quanto indica sul libretto la casa automobilistica che produce la macchina. Va ricordato che il tagliando è obbligatorio se si vuole usufruire della garanzia offerta dalla casa produttrice che, se trova che i tempi e i modi non sono stati rispettati, può farla decadere. Vediamo quindi dopo quanto e dove va fatto il primo tagliando.

Tempi per il primo controllo

Come visto sopra, la frequenza varia in base al modello, ma in linea di massima quasi tutte richiedono il primo tagliando dopo 10.000km. Detto questo si possono classificare le auto in tre categorie:

  • Auto che richiedono controlli ogni 15.000-20.000 km;

  • Auto che richiedono controlli ogni 30.000 km;

  • Auto con tagliandi longlife ogni 35.000 km.

A volte non viene data una scadenza in chilometri, ma in tempo. Per esempio può essere richiesto il primo tagliando dopo un anno o 18 mesi al massimo dall’immatricolazione del veicolo. Infine nelle auto di ultima generazione è spesso presente un congegno elettronico che tramite una spia luminosa sul cruscotto avverte il conducente quando è giunta l’ora di portare l’auto a fare il primo controllo completo. Ma dove bisogna portare l’auto per il tagliando?

Dove effettuare il primo tagliando

Fino al 2002 la legge obbligava a effettuare il primo tagliando, e anche quelli successivi, presso un’officina ufficiale della casa produttrice. È stato poi approvato il Decreto Monti (Regolamento UE n. 461/2000) che permette al consumatore di scegliere liberamente anche un’officina indipendente purché sia regolarmente autorizzata. L’autofficina deve ovviamente rilasciare il resoconto dei controlli e degli eventuali cambi effettuati, il resoconto diagnostico, il timbro sul libretto di manutenzione e regolare fattura. Tutto questo permette di non perdere la garanzia e di girare in sicurezza per le strade senza spendere una fortuna per il tagliando auto.

Commenti