Acquistare una moto nuova: come sceglierla e gli accessori necessari

0
9

Sono tantissime le persone che sognano di poter andare in motocicletta; che si tratti di uno scooter di grandi dimensioni, o di una vera e propria motocicletta, questi mezzi hanno un costo decisamente importante, per questo motivo è necessario scegliere il mezzo da acquistare con una certa oculatezza, in modo da non doverlo sostituire dopo un breve periodo di prova, spendendo inutilmente una buona quantità di denaro. La scelta del mezzo da acquistare deve essere fatta mantenendo un certo equilibrio tra ciò che si sogna di fare e la realtà effettiva. Sono infatti molti coloro che acquistano un mezzo e si pentono dopo poche settimane, non avendo tenuto conto della facilità di guida, della presenza di un partner o di figli piccoli, della necessità di allontanarsi più o meno da casa.

La scelta della moto
Quando si decide di acquistare una motocicletta è importante fare mente locale e valutare le proprie esigenze personali, quelle della famiglia e anche la realtà dei fatti. Alcune motociclette sono particolarmente scattanti e difficili da guidare, se si ha una certa età e una scarsa preparazione fisica, meglio optare per modelli più semplici da gestire, o anche più confortevoli, che ci consentiranno di affrontare lunghi viaggi senza avvertire male alla schiena, alle gambe o alle braccia. Se desideriamo fare delle brevi gite fuori porta, senza andare tropo lontano, allora potremmo optare per uno scooter di grandi dimensioni, molto comodo anche per un eventuale passeggero. Dopo aver fatto queste valutazioni è importante non fissarsi su una marca o su un singolo rivenditore, conviene piuttosto fare un giro a vedere cosa offre il mercato, perché potremmo trovarci ad amare un mezzo che non avevamo neppure lontanamente considerato. Visto che una motocicletta ha un costo significativo, meglio scegliere subito quella giusta, quella di cui saremo felici per almeno alcuni anni, che ci sarà utile in diverse condizioni di viaggio, secondo le nostre esigenze e desideri.

Gli accessori
La motocicletta, da sola, è impossibile da utilizzare. Siamo abituati a vedere per strada motociclisti bardati di tutto punto, costoro non scelgono il loro abbigliamento per sfizio, per farsi notare, ma per mantenere sempre alta la sicurezza e il confort di guida. I migliori accessori per la tua moto sono quelli che ti consentono di  viaggiare sicuro e comodo, senza farti spendere cifre eccessive. Nei negozi specializzati ci sono per fortuna diverse tipologie di abbigliamento e di accessori, che permettono  a chiunque di trovare tutto ciò di cui ha bisogno. Il primo elemento da acquistare è sicuramente il casco, che deve essere scelto del modello che meglio risponde alle caratteristiche necessarie e importanti per il tipo di spostamenti che tendiamo effettuare. Un casco integrale è la scelta che meglio si adatta a diverse esigenze, permettendo di avere la testa sempre ben protetta. Oltre al casco è importante avere anche un bel paio di guanti e degli stivali da motocicletta, che consentono sempre il corretto grip sul terreno e una perfetta maneggevolezza dei pedali. Completano l’abbigliamento una tuta, o anche dei pantaloni uniti ad una giacca. Spesso non lo si considera ma l’abbigliamento da moto è appositamente studiato per resistere alle intemperie, ma anche per proteggere il corpo in caso di sinistro. Molti modelli di motocicletta forniscono, insieme al mezzo, anche un piccolo kit di attrezzi di pronto intervento. Se si ha la passione per il proprio mezzo è importante controllare il kit e, in caso di necessità, aggiungervi ciò che manca, come ad esempio una bomboletta di prodotto per allentare le viti, delle brugole e del nastro adesivo resistente, che mostra spesso la sua utilità.

Commenti